Gita della Società nei primi del '900
Gita della Società nei primi del '900
Assemblea a Castellina in Chianti il 22 Giugno 1925
Assemblea a Staggia il 14 Giugno 1926
Assemblea a San Gimignano il 4 giugno 1928
Assemblea a Montaione il 5 Giugno 1929
Assemblea a Poggibonsi il 13 ottobre 1936
Assemblea a Gambassi l'11 ottobre 1937

Messaggio di errore

Notice: Undefined variable: is_admin in eval() (linea 1 di /home/storicav/public_html/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).

Soci

Gita a Poggibonsi il 13 ottobre 1936

Chi sono i soci e come lo si diventa


Possono essere soci tutti coloro, persone fisiche e giuridiche, associazioni ed enti, che ne condividono gli scopi e versano la quota sociale stabilita dall’Assemblea dei soci. La quota sociale è intrasmissibile a eccezione dei trasferimenti a causa di morte e non è rivalutabile. Tutti i soci che aderiscono alla Società hanno pari diritti e pari doveri.

L’adesione alla Società comporta per il socio il diritto di voto nell’Assemblea per tutto quanto di sua competenza. L’adesione alla Società è a tempo indeterminato e non può essere disposta per un periodo temporaneo.

La Società è composta, oltre che dai soci ordinari, anche dai soci corrispondenti e onorari. Sono soci corrispondenti coloro che, a giudizio del Consiglio Direttivo, per i loro studi possano contribuire efficacemente ai lavori dell’Associazione. Vengono nominati dal Consiglio Direttivo per un periodo di tre anni e possono essere riconfermati. Sono soci onorari coloro che vengono nominati come tali dall’Assemblea generale, su proposta del Consiglio Direttivo, fra le persone che abbiano acquisito particolari benemerenze verso la Società.

Tutti i soci ricevono la «Miscellanea». Se sono registrati al presente sito possono accedere alle pubblicazioni digitali loro riservate.

I soci ordinari vengono ammessi, su loro richiesta (vedi sotto) o dietro presentazione da parte di un altro socio, dal Consiglio Direttivo e, contro l’eventuale diniego, è ammesso ricorso all’Assemblea generale.

La quota sociale, da versarsi di norma entro il primo semestre di ogni anno, secondo le modalità stabilite dal Consiglio Direttivo, è fissata dall’Assemblea su proposta del Consiglio stesso.

La qualità di socio si perde per dimissioni volontarie, per decesso o per il mancato versamento della quota sociale. L’esclusione dei soci, per comportamento contrastante con gli scopi della Società o per violazione degli obblighi statutari, è deliberata dall’Assemblea su proposta del Consiglio Direttivo. L’esclusione ha effetto dal trentesimo giorno successivo alla notifica del provvedimento di esclusione, il quale deve contenere le motivazioni per le quali l’esclusione è stata deliberata.


 

Iscrizione alla Società Storica della Valdelsa

Si diventa Soci:

dietro versamento della quota sociale.

L'iscrizione è per anno solare (scade il 31 dicembre). Le iscrizioni raccolte dopo il 1° settembre decorreranno automaticamente dal 1° gennaio dell’anno successivo, salvo i rinnovi o le esplicite richieste di diverso tenore. La quota d’iscrizione comprende l’invio della rivista «Miscellanea Storica della Valdelsa» (2 numeri annuali a partire dal primo utile) e/o l'accesso alla versione digitale.
 

Le quote sociali di adesione per il corrente anno sono le seguenti:

Sottoscrizione

Quota

Rivista(2)

Socio ordinario a quota ridotta(1)

€ 10,00

digitale e/o cartacea

Socio ordinario a quota intera

€ 20,00

digitale e/o cartacea

Socio ordinario a quota sostenitore

€ 50,00

digitale e/o cartacea

Socio ordinario a quota benemerito

€ 100,00

digitale e/o cartacea

(1) La quota ridotta è riservata solo agli studenti, fino a 25 anni di età.
(2)Tutte le tipologie di sottoscrizione danno diritto ad accedere alla rivista digitale e/o a ricevere quella cartacea.
 

Dati relativi al pagamento:

  • Direttamente al referente della propria Sezione locale
     
  • Bonifico bancario su uno dei seguenti cod. IBAN:
    IT 26 H 06160 37790 000008398C00 (Cassa di Risparmio di Firenze)
    oppure
    IT 52 G 08425 37790 000010459055 (Banca di Credito Cooperativo di Cambiano)
    Intestati a Società Storica della Valdelsa - Via Tilli, 41 - 50051 Castelfiorentino (FI)
     
  • Versamento su c/c postale n° 21876503 intestato a:
    Società Storica della Valdelsa - Via Tilli, 41 - 50051 Castelfiorentino (FI)
    (bonifico postale IBAN:  IT 38 R 07601 02800 000021876503)

 

» Vai al modulo di richiesta di iscrizione (o di rinnovo) on line

I campi indicati con l'asterisco * sono indispensabili per dar corso all'iscrizione e all'invio della rivista; altri dati (quali telefono, cellulare) sono importanti per un contatto rapido, se necessario.


 

Gita nei primi del '900
Gita nei primi del '900
Assemblea a Castellina in Chianti il 22 Giugno 1925
Assemblea a Staggia il 14 Giugno 1926
Assemblea a San Gimignano il 4 giugno 1928
Assemblea a Montaione il 5 Giugno 1929
Assemblea a Gambassi l'11 ottobre 1937