ASFi, Diplomatico, Comune di San Gimignano, 1268 dicembre 7 (Sottomissione di Gambassi a San Gimignano)
ASFi, Diplomatico, Comune di San Miniato al Tedesco, 1389 ottobre 28 ('inserto' in cui si ricorda Montaione nel 1256)
Tavola Peutingeriana (l'area "toscana")
Il fiume Elsa nelle Carte dei Capitani di Parte Guelfa
Pietro di Francesco Orioli (?), La resa di Colle Val d'Elsa del 1479, tempera su tavola, ASSi, n. 39, Gabella
Taddeo di Bartolo, San Gimignano, 1391 (Museo Civico, San Gimignano)
Scavo archeologico della villa romana di Torraccia di Chiusi (San Gimignano)
Scavo archeologico dell'insediamento medievale di San Genesio (San Miniato)
Chiesa romanica di Santa Maria a Talciona (Poggibonsi), architrave del portale
L'arte vetraria valdelsana: bicchiere "gambassino" (sec. XIV), calici, bottiglietta, coppetta e bicchieri (sec. XVI), da scavi archeologici nel terriotorio di Gambassi

Messaggio di errore

Notice: Undefined variable: is_admin in eval() (linea 1 di /home/storicav/public_html/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).

Miscellanea Storica della Valdelsa

 


» Vai al profilo della Rivista


La pubblicazione semestrale a stampa

Redazione e amministrazione: Società Storica della Valdelsa, Via Tilli 41, c.p. 184, 50051 Castelfiorentino (FI), tel.: 0571 686308, fax: 0571 686388, e-mail: redazione@storicavaldelsa.it.

Il versamento della quota sociale annua dà diritto a ricevere la Rivista. Versamenti sul c/c postale 21876503 o bonifico bancario (IBAN: IT 26 H 0616037790 000008398C00) intestati a Società Storica della Valdelsa - Castelfiorentino.

Dal 2004 al 2012 la Rivista è stata pubblicata dall’Editore Polistampa di Firenze. Dal 2013 è pubblicata della Casa Editrice Leo S. Olschki di Firenze, cui ci si deve rivolgere per abbonarsi.

Si invitano editori e autori di pubblicazioni (volumi, opuscoli, articoli di riviste) riguardanti la Valdelsa, o che utilizzino fonti o documenti valdelsani, a inviarne copia alla Redazione che provvederà a recensirle o a segnalarle.

Elaborati in formato digitale alla Redazione, e-mail: redazione@storicavaldelsa.it.
Manoscritti a: Redazione della "Miscellanea Storica della Valdelsa", Casella postale 184, 50051 Castelfiorentino (FI).

I manoscritti non pubblicati non si restituiscono.

La pubblicazione di articoli firmati non implica adesione della Rivista alle tesi sostenutevi.

Le Norme per i collaboratori della Rivista sono consultabili nel n. 287 e nel presente sito web.


Direttore scientifico: prof. Paolo Cammarosano
Direttore responsabile: dr Jaurès Baldeschi
Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 1419, 13 maggio 1961
Iscrizione al R.O.C. (Registro Operatori della Comunicazione) n. 10835, con effetto dal 19 marzo 1985